Wuppertal, una giovane città ricca di sorprese

La teleferica di Wuppertal

Ultimo Aggiornamento

Tempo di lettura: 2 minuti

Wuppertal è la città più importante della regione Bergisches Land. Con i suoi quasi 350.000 abitanti, rappresenta attualmente il maggior centro economico, industriale, educativo e culturale della regione. Una delle attrazioni principali della città è sicuramente la teleferica di Wuppertal, che permette a turisti e non di ammirare le bellezze della città da una prospettiva differente. Ma non solo.

La giovane città di Wuppertal

La città di Wuppertal esiste da non più di 80 anni, in precedenza infatti esistevano solamente i piccoli centri abitati di Elberfeld e Barmen e gli insediamenti più ristretti di Ronsdorf, Cronenberg e Vohwinkel. Il nome dell’attuale città fu scelto dai cittadini, la cittadina si trova infatti nella valle (tal) del fiume Wupper, il quale scorre per il centro della città. La stessa funicolare è stata costruita in modo tale da seguire il letto del fiume attraverso il centro città.

Nella città di Wuppertal ci sono numerosi edifici che meritano di essere visti, infatti dopo i tragici eventi della Seconda Guerra Mondiale, ben 4.500 edifici storici sono protetti rappresentano il secondo patrimonio storico della regione del Nordreno-Vestfalia.

In particolare, si tratta di architettura del secolo precedente, come ad esempio il quartiere Briller, un insieme di case e ville più belli di Germania. A questo si aggiungono i padiglioni fieristici nel centro di Elberfeld e il museo Von der Heydt, uno degli spazi culturali più importanti della zona. Le magnifiche costruzioni presenti al suo interno includono dipinti, sculture, opere grafiche e fotografie dal XVII secolo a oggi. In generale, il museo si concentra sulle opere pittoriche francesi del XIX secolo e sull’arte contemporanea.

Ad Elberfeld è possibile trovare anche il museo dell’orologio, che attualmente rappresenta una delle collezioni più complete del suo genere, mentre per i malati dello shopping, i centri commerciali di Wuppertal con le loro gallerie e boutique vi intratterranno per diverse ore.
Presso la città troverete anche uno degli zoo più belli della Germania, mentre il parco con le sculture di Tony Cragg, vi permetterà di entrare nel magico mondo della scultura contemporanea.

Tigre dello Zoo di Wuppertal

La Teleferica di Wuppertal

Tecnicamente si può considerare la teleferica come una “ferrovia sospesa”, infatti i vagoni non oscillano, ma la struttura ben salda consente un viaggio tranquillo. Questo mezzo di trasporto è uno dei più utilizzati dagli abitanti del posto, quasi 80.000 persone si spostano giornalmente sui vagoni che ovviamente non soffrono l’influenza del traffico cittadino.

Inaugurata nel 1901, negli ultimi vent’anni la funicolare è stabilmente sotto continui lavori di restauro ed aggiornamento, anche le numerose fermate sono state ampliate e modernizzate.

Il Tanztheater di Pina Bausch

Ma nella città di Wuppertal la teleferica non è l’unico punto d’interesse.

Nel Tanztheater di Pina Bausch si reinventò e ridefinì la danza con la sua grande arte coreografica, fondendo in un unico genere espressivo la recitazione, il musical e la danza moderna. Attualmente il teatro dell’opera di Wuppertal ospita la compagnia teatrale cittadina, la quale è però spesso impegnata in varie tournée, si consiglia agli interessati di acquistare i biglietti con largo anticipo.

In alternativa potrete passare una magnifica serata in una delle più belle sale da concerti d’Europa: la Historische Stadthalle, nella quale potrete assistere a spettacoli d’intrattenimento culturale di alto livello.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.